Che cosa sono i Fondi Interprofessionali?

I Fondi Interprofessionali sono organismi promossi da associazioni imprenditoriali e organizzazioni sindacali, a cui le aziende possono liberamente iscriversi richiedendo all’INPS che venga loro trasferito il versamento obbligatorio dello 0,30% per ogni dipendente che dal 2004 ogni azienda versa.

L’iscrizione ad un Fondo interprofessionale consente alle aziende di richiedere contributi per finanziare la formazione dei propri dipendenti.

Esistono due modalità per accedere ai finanziamenti:

  • Voucher formativi individuali che possono essere utilizzati per l’iscrizione a percorsi formativi interaziendali;
  • Piani formativi aziendali finanziabili tramite Avvisi o, per alcuni fondi, ricorrendo al Conto formazione e/o individuale aziendale costituito dalle risorse accantonate.

Come si aderisce ad un Fondo Interprofessionale?

  • Per aderire ai Fondi Interprofessionali è necessario scegliere nella “Denuncia Aziendale” del flusso UNIEMENS aggregato (ex DM10/2), all’interno dell’elemento “Fondo Interprof”, l’opzione “Adesione” inserendo il codice del Fondo Interprofessionale (FITE) e il numero dei dipendenti interessati all’obbligo contributivo.
  • L’azienda inizia ad accantonare i Fondi Interprofessionali dal mese di competenza della Denuncia Aziendale (ex DM10/2) nel quale è stato inserito il codice del Fondo Interprofessionale scelto.
  • L’adesione a un Fondo Interprofessionale è unica e non va rinnovata ogni anno.
  • L’adesione a un Fondo Interprofessionale non comporta alcuna spesa aggiuntiva per l’impresa.

Per le imprese che non aderiscono ai Fondi a un Fondo Interprofessionale resta fermo l´obbligo di versare all’INPS il contributo integrativo secondo le consuete modalità.

ADERISCI A FOR.TE. e FORMI GRATUITAMENTE  I TUOI   DIPENDENTI CON NOI.

For.Te. è il Fondo paritetico per la formazione continua dei dipendenti dei datori di lavoro aderenti al Fondo, che operano nel settore terziario: a) commercio–turismo–servizi, b) logistica–spedizioni–trasporto ed alimentato dalla quota di contributi integrativi INPS (art. 25, comma 4 legge n. 845/1978). Il Fondo promuove e finanzia – secondo quanto stabilito dall’art. 118 della Legge 388 del 2000 e successive modificazioni ed integrazioni – Piani e Progetti formativi aziendali, pluriaziendali, territoriali, settoriali, individuali, concordati tra le Parti sociali.

Chi può aderire: Tutte le aziende che sono tenute a versare all’INPS la quota dello 0,30% per i propri dipendenti (contributo obbligatorio DS per la disoccupazione involontaria) possono aderire a For.Te.

Come Aderire: L’adesione a For.Te. è GRATUITA, non comporta alcun costo né per l’azienda né per i lavoratori. Aderire a For.Te. è semplice basta indicare nella denuncia UNIEMENS (ex DM/10), obbligatoria da gennaio 2010, il codice di adesione “FITE” nella sezione Posizione Contributiva, Denuncia Aziendale, Fondo Interprofessionale, Adesione e a seguire scrivere il numero dei dipendenti (quadri, impiegati e operai) interessati dall’obbligo contributivo. Per le Aziende provenienti da altri Fondi è necessario indicare prima il codice di revoca “REVO” e poi il codice di adesione “FITE” sul modello INPS.

Quando aderire: L’adesione può essere effettuata in qualsiasi mese dell’anno ed è valida sino a revoca.

Per aderire al progetto le aziende interessate possono contattare i nostri  uffici  al numero 0874/6891

o scrivere all’indirizzo mail: molise@confcommercio.it

La  Confcommercio Molise, che già in passato ha erogato formazione a valere sul fondo For.Te., nell’ambito del progetto formativo finanziato “MUOVIMOLISE: FORMAZIONE PER LO SVILUPPO DINAMICO DELLE IMPRESE DEL TERZIARIO MOLISANE”  organizza corsi destinati a tutte le aziende del settore Commercio, Turismo e Servizi a titolo gratuito per i propri dipendenti.

Le formazione riguarderĂ  le seguenti aree tematiche: Commercio elettronico, Igiene degli alimenti, Cultura della sicurezza, Lingue, Vendita e Comunicazione, attivando ben 13 percorsi formativi.

1) VENDITA MARKETING

L’obiettivo di questo progetto è quello di migliorare le capacità di vendita dei lavoratori impegnati nel processo di commercializzazione dei prodotti aziendali

  1. Comunicazione per la gestione del cliente – 8 h
  2. Social Network per il Business – 8 h
  3. Grafica Pubblicitaria – 8 h
  4. Tecniche di vendita – 16 h
  5. Vetrinistica – 16 h
  6. Commercio elettronico – 8 h

2) LINGUE STRANIERE

L’obiettivo di questo progetto è quello di trasmettere ai lavoratori una conoscenza pratica della lingua Inglese, un “fluent english” così come richiesto dal mondo del lavoro.

  1. Inglese base – 30 h

3) TECNICHE TECNOLOGIE E METODOLOGIE PER L’EROGAZIONE DI SERVIZI ECONOMICI

L’obiettivo di questo progetto è quello di fornire ai partecipanti, lavoratori le conoscenze utili a sviluppare le competenze specifiche nei rispettivi settori.

  1. Barman corso base – 30 h
  2. Barman corso avanzato – 30 h
  3. Igiene degli alimenti – 8 h

4) SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Il progetto vuol far acquisire ai partecipanti le nozioni utili al rispetto delle normative relative alla sicurezza nei luoghi di lavoro.

  1. Formazione Generale e Specifica – 8 h
  2. Antincendio – 4 h
  3. Primo Soccorso – 12 h

In base a particolari esigenze formative delle aziende è possibile aggiungere altri moduli didattici rientranti nelle quattro macro aree previste.